Mese: Novembre 2016

Astana: capitale degli Illuminati?

Si parla tantissimo su internet dei cosiddetti “Illuminati”, ovvero di una setta umana ma anche in parte aliena (almeno secondo le tesi dello scrittore e ricercatore David Icke, che parla di un complotto umano/rettiliano) la quale auspicherebbe, da qui ai prossimi anni, al controllo totale dell’umanita’ dal punto di vista politico, economico, sociale ma soprattutto spirituale.
Molti affermano che quest’elite risalga addirittura ai famigerati “Illuminati di Baviera”, creati da Adam Weishaupt il 1 maggio del 1776, anno in cui si e’ avuta – una coincidenza? – la nascita della prima banconota globale, ovvero il dollaro.

(altro…)

La balla colossale dell’ISIS

Faccio una piccola premessa: chi vi scrive non crede affatto nel terrorismo, almeno non come lo si immagina comunemente.
Esso e’ solo la forza d’ostacolo perfetta per poter destabilizzare politicamente, socialmente ed economicamente un paese, per poi, in un momento successivo – se questa destabilizzazione non funziona – intervenire militarmente occupando e conquistando territori.
Il terrorismo – tanto per chiarirci – puo’ essere operato sia “in casa” attraverso attentati false-flag (auto-attentati dove si da’ la colpa allo straniero di turno, il caso eclatante e’ l’11 settembre, un vero e proprio inside-job) oppure addestrando e finanziando truppe di mercenari (tramite servizi segreti) nei paesi-obiettivo da espugnare e conquistare.

(altro…)

Mitra: il culto antesignano di Gesù

La religione mitrea – oggi scomparsa – ha lasciato le sue prime impronte nell’antica Roma, dove si venerava un Dio giovane e bello che aveva moltissime caratteristiche, molte delle quali in comune con il Gesu’ del Cristianesimo.
Mitra, come tutti i profeti, nasce il 25 dicembre, il giorno della ri-nascita del sole nell’emisfero boreale (il cosiddetto Sol-Invictus).
Da quel giorno, infatti, nell’emisfero occidentale, le giornate si allungano pian piano fino a portare l’estate e quindi l’abbondanza.

(altro…)

L’importanza dello sciamanesimo, oggi come ieri

Quando si dice che il mondo e’ sacro, che il corpo, la Terra, il cielo, l’amore, gli esseri umani e gli animali lo sono, si afferma una sacrosanta verita’, in quanto sono cose che vivono immerse nel “Tutto”: insomma ciascuno e’ un frattale, una parte uguale ma distinta di un grande insieme, proprio come vuole il gergo matematico.
Lo sciamanesimo parte proprio da qui, e la sua origine si perde nella notte dei tempi.
Noi tutti, in sostanza, siamo incastrati in un Gioco Cosmico che ci fa illudere di essere separati, cosa che a un livello non piu’ denso come questo (dunque in una dimensione piu’ sottile) diventa facilmente comprensibile.

(altro…)

Dangerous: la criptica copertina di Michael Jackson

Michael Jackson e’ un artista che non ha bisogno di presentazioni: non a torto, puo’ essere considerato uno dei piu’ grandi pop performer che l’umanita’ abbia mai conosciuto.
La sua morte precoce quanto improvvisa nel 2009 ha lasciato un enorme vuoto, e anche chi vi scrive ha sofferto non poco – lo ammetto – dato che la sua musica e i suoi messaggi mi hanno aiutato in molti momenti difficili.

(altro…)