Mese: Marzo 2018

L’unica soluzione è vivere con più anima

Secondo molti medium, contattisti, sciamani e spiritualisti, noi siamo esseri spirituali che compiono diverse esperienze nella materia, in quella cioe’ che viene definita la terza dimensione.
Programmiamo questa vita, la svolgiamo per un po’ – si spera al meglio – e poi torniamo a casa, in una dimensione che e’ molto piu’ sottile di questa.

(altro…)

L’amore al tempo delle app

Sappiamo tutti oggi cosa sia un’app, una chat e via discorrendo: sono cose, ormai, divenute familiari a chi naviga sul web, e chi leggera’ questo articolo avra’ di sicuro un minimo di dimestichezza e conoscenza per questa tipologia di strumenti.
Oggi attraverso un app si puo’ ascoltare musica, informarsi, guardare le previsioni meteo, perfino ordinare il cibo al ristorante piu’ vicino, e – ovviamente – conoscere persone nuove.
L’apparente potere che questi strumenti danno e’ insuperabile: tutto diviene a portata di click, eppure ordinare delle persone… e’ cosa ben diversa dall’elenco di funzioni in precedenza citate.

(altro…)

Il fascismo non sta arrivando, e’ gia’ qui

La combinazione poverta’ e immigrazione sta facendo esplodere gli animi degli italiani. Questo e’ un fatto.
Piu’ si capisce che entrambi i fenomeni sono indotti, piu’, come diretta conseguenza, questa rabbia cresce.
Del resto, quando sai che il denaro nasce dal nulla e che la crisi e’ solo un’opportunita’ per i banchieri per pignorare le nazioni e assoggettarle a se’, non puoi non capire che il debito pubblico e’ una finzione economica e in primis giuridica; per diretta conseguenza, cio’ che il sistema chiama “riforme” non e’ altro che un insieme dei pignoramenti messi in atto dalla casta finanziaria con la complicita’/assertivita’ dei media per espugnare la nazione.

(altro…)

I sette livelli della coscienza

In diverse tradizioni spirituali, e’ solito “dividere” la coscienza in sette livelli: la spiritualita’ andina degli Inca, dei Maya, cosi’ come tradizioni esoteriche quali lo sciamanesimo, l’alchimia e l’ermetismo ne parlano.
Anche la psicologia junghiana fa riferimento a un modello energetico con sette “accordature”.
Secondo queste tradizioni, il viaggio che la nostra anima compie qui, in questa dimensione, serve proprio ad armonizzare questi livelli, poiche’ lo scopo qui (e non solo) e’ ascendere, tornare alla fonte primigenia dalla quale la stessa anima e’ partita. (altro…)

Ecco chi produce davvero fake news

Dicesi fake news – o falsa notizia – un’informazione o un fatto palesemente falso o verosimilmente falso.
Pochi sanno ma le fake news non sono una novita’, anzi sono vecchie quanto il mondo: mettere in giro voci false, del resto, e’ sempre stata un’arma politica, economica, perfino nella vita sociale di tutti i giorni si riscontrano piccole e grandi fake news raccontate da tutti noi.
Ebbene, nell’epoca della sovra-informazione in cui viviamo oggi, con tantissimi canali televisivi, radiofonici, giornali e – ultimo arrivato – il web, e’ semplicemente scontato incappare in una quantita’ maggiore di queste notizie.
Le fake news, insomma, ci sono sempre state e sempre ci saranno. (altro…)

Bitcoin, qualcosa non quadra

Del bitcoin, in passato, mi sono gia’ occupato: ebbene devo dire che, dopo un entusiasmo iniziale, su questo argomento sto iniziando piano piano a cambiare idea.
Il bitcoin e’ una moneta elettronica, e, ormai, un sistema di pagamento digitale e fisico, dato che, anche nel nostro paese, nelle principali citta’, sono nati i primi bancomat erogatori.
Mentre il bitcoin pertanto – con la minuscola – e’ la moneta vera e propria, il Bitcoin – con l’iniziale maiuscola – rappresenta la tecnologia e la rete che lo supporta.

(altro…)

La societa’ dei like e dell’insicurezza

In questo momento storico da tutti definito “avanzato” l’uomo, in realta’, sta vivendo in un contesto a dir poco alienante, forse piu’ del passato.
Si perche’ l’umanita’ – almeno quella contemporanea – non e’ mai stata particolarmente sana di mente: basti pensare alle due guerre mondiali, cosi’ come al fatto che la maggior parte di essa continua ad adorare carta straccia o bit digitali… creati dal nulla dal sistema in cui vive, cosa che rende loro la vita impossibile in quanto originati in un regime di controllo e/o scarsita’.
Ma andiamo oltre. (altro…)