Walter e’ un ragazzo bello, vivace e intelligente, e dalla vita puo’ avere tutto cio’ che desidera: l’unica cosa di se’ che non riesce ad accettare e’ la sua omosessualita’. 
L’adolescenza di Walter e’ un castello di bugie che si fortifica tutti i giorni: con la sua ragazza, i suoi amici, soprattutto con se stesso. 
Walter riuscira’ ad accettarsi solo attraverso l’amore incondizionato di poche persone che gli resteranno vicino. 
Anche le sue riflessioni (per fortuna sempre crescenti) sull’ipocrisia sociale che ancora pervade l’umana sessualita’ saranno per lui fondamentali.
Non sono un alieno e’ un romanzo reale e profondamente attuale, una storia che parla di qualunque diversita’, la quale, alla fine, e’ solo negli occhi di chi guarda. 


Disponibili su:
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *