Vorrei chiarire una cosa che sembra sfuggire a molti in questo periodo di confusione e paura di massa: i vaccini COVID-19 sono giudicati dalla comunità scientifica trattamenti SPERIMENTALI per via della NUOVA tecnologia mRNA, e nessuno conosce i loro effetti nel medio e lungo termine, dato che non sono mai stati testati sull’uomo. L’ Europa li considera tali ALMENO fino al 2023.Pertanto non – e ripeto – non esiste né potrà esistere (almeno a breve) NESSUNA LEGGE che IMPONGA questo trattamento sanitario.Tutti i presunti obblighi degli ordini professionali o dei datori di lavoro sono ABUSI che facilmente si possono mettere a tacere, basta esprimere questi concetti o farli esprimere a chi di competenza… con una letterina.Mi riferisco, in particolare, a medici non convinti, insegnanti e via discorrendo.Non siamo CAVIE, a meno che ciascuno di noi non scelga di esserlo per sua stessa volontà e coscienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *