Ma dov’è finito l’oro

C’era una volta un tempo in cui l’oro circolava regolarmente come moneta: poi, nel 1933, vent’anni dopo la privatizzazione della FED (la banca centrale americana) avvenuta nel 1913, il cosiddetto New Deal di Roosevelt dichiaro’ illegale la circolazione delle monete auree, con la sola eccezione di quelle da collezione e dei gioielli.
In compenso la quantita’ di moneta-debito che veniva emessa per la collettivita’ resto’ ancora vincolata al mattone giallo.

(altro…)

Il linguaggio esoterico del nostro corpo

Secondo molti esoteristi, le fattezze del nostro corpo rappresentano le caratteristiche dell’anima e della personalita’.
In un mondo multidimensionale e interdimensionale – come ormai perfino la scienza tradizionale ammette, anche se ancora a denti stretti – non ci si deve affatto meravigliare se il nostro corpo abbia simili valenze.
Insomma e’ “normale” che sia cosi’, se si pensa che l’anima e’ il pilota interiore di ciascun individuo, mentre la personalita’ e’ frutto dell’interazione tra mente, ambiente e sviluppo animico.

(altro…)

Ogni attentato un’esercitazione

L’attentato in America dell’11 settembre 2001 – data che molti analisti considerano l’inizio di un nuovo mondo, ed infatti lo e’, dato che inizia ufficialmente l’attacco finale dell’elite per realizzare il Nuovo Ordine Mondiale – si e’ svolto in contemporanea a un’esercitazione che simulava dei dirottamenti in cui era previsto… che un aeroplano si schiantasse sopra un edificio.
L’esercitazione era talmente vasta che quando le persone chiamavano le varie autorita’ per riferire cio’ che stava accadendo, si sentivano rispondere frasi del tipo “is reality or fiction?” ovvero “e’ realta’ o finzione?”

(altro…)

Il mondo che pretendo (ed è solo l’inizio)

Il mondo sta cambiando, anche se lentamente.
Il cambiamento va ricercato, anzi va incoraggiato oltre che auspicato: cio’ che bisogna desiderare, come esseri umani, e’ un mondo migliore nel quale sentirci piu’ felici e a nostro agio.
Per migliorare il mondo, in primis, bisogna migliorare se stessi: dobbiamo imparare a sconfiggere i pregiudizi, le ideologie, ogni forma di odio e razzismo, soprattutto dobbiamo sconfiggere il dramma che ci portiamo dentro, poiche’, quando avremo zittito almeno per un po’ i nostri conflitti, saremo piu’ rilassati con noi e con il prossimo.

(altro…)

Cosa sta succedendo alle api?

Dal 2000 al 2016 il numero delle api si e’ dimezzato in quasi tutto il mondo.
Negli Stati Uniti – in particolare dal 2004 – e’ scomparso circa un quinto degli alveari, il doppio del tasso naturale, mentre in Gran Bretagna 25 specie si sono estinte e le rimanenti si sono ridotte di circa il 70%.
Insomma, stiamo assistendo a un vero e proprio sterminio, anche se nessuno ne parla.

(altro…)

Unioni civili: ecco cosa prevedono

Dopo le proteste in tutte le piazze a favore della legge sulle unioni civili e passato il carnevale anticipato del family day (perdonatemi ma preti senza famiglia, politici divorziati e suore sposate con Dio che aizzano alla “famiglia tradizionale” sono quasi piu’ divertenti di un carro allegorico) ecco che il disegno di legge Cirinna’ arriva in aula.
Il testo e’ stato gia’ modificato nell’ottobre del 2015 – per aggirare l’opposizione di alcuni senatori che lo preferivano marcescente nei cassetti della Commissione Giustizia – e a fine febbraio del 2016, per via della mancata collaborazione del Movimento 5 Stelle che non ha voluto votare un procedimento che non ne discuteva gli emendamenti.

(altro…)

Ecco perché sono favorevole alla Brexit

Il 23 giugno del 2016, come tutti sappiamo, si è tenuto in Gran Bretagna un referendum per la permanenza o meno del paese nell’Unione Europea: arrivare a questa tappa non e’ stato per niente facile, visto tutto il terrorismo che c’e’ stato fin dalla nascita di questo progetto.

Il premier del partito conservatore David Cameron ha dovuto cedere e promettere il referendum proprio per farsi rieleggere nel 2015, cosa che gli e’ riuscita facendogli ottenere addirittura piu’ seggi rispetto al governo precedente, cosa accaduta solo alla Thatcher negli anni ’80. (altro…)

Il significato esoterico della Pasqua

L’umanita’ oggi, dimentica della sua vera natura spirituale e concentrata in un mondo materiale – a lei stessa – sempre piu’ ostile, celebra delle festivita’ senza neanche chiedersi il perche’, o meglio credendo solo alle religioni che altro non sono che dottrine di potere che discettano di una spiritualita’ piuttosto elementare.
Come afferma oggi la fisica quantistica (anche la scienza “tradizionale” ci sta arrivando) la materia non e’ altro che energia densificata, alias una delle tante dimensioni di quest’universo olografico, tale perche’ frutto di frequenze energetiche che sembrano reali solo per chi le vive.

(altro…)

La scala della felicità nel buddismo

Nel buddismo s’insegna che la felicita’ e’ lo scopo della vita.
Essa, naturalmente, non e’ una felicita’ di tipo materiale, in quanto un nuovo telefonino, un nuovo televisore, una nuova auto e perfino un nuovo lavoro o “amore” danno una felicita’ effimera, provvisoria, che si esaurisce in poco tempo proprio come fossero fuochi di paglia.

(altro…)