Il linguaggio esoterico di Bohemian Rapsody

Freddie Mercury (nome d’arte di Farrokh Bulsara; Zanzibar, 5 settembre 1946 – Londra, 24 novembre 1991) è considerato uno dei più grandi e influenti artisti della storia del rock.

Egli fu fondatore nel 1970 del gruppo rock Queen, di cui fece parte fino alla morte.

Freddie è ricordato ancora oggi da milioni di fan sparsi per il mondo per il suo talento vocale e musicale, i contenuti delle sue canzoni e la sua carismatica presenza sul palco. (altro…)

Yahweh, il condottiero spacciato per Dio

Salvador Freixedo è un ex gesuita sospeso a divinis per i suoi libri contro una chiesa che ha conosciuto ma non apprezzato.

Difendiamoci dagli Dei è uno dei suoi libri più noti, un testo dove parla delle numerose divinità che hanno attraversato le epoche umane, dei che si sono spacciati per Dio – il Tutto – quando il loro obiettivo era solo il controllo e la schiavitù dell’uomo. (altro…)

Amore e matrimonio

Lo scrittore Bertrand Russell è sempre stato molto chiaro sul matrimonio: secondo lui, in nove casi su dieci, si tratta di un progetto fallimentare, dato che, anche nel migliore dei casi ovvero quando c’è sentimento e vita intima (e non quando ci si sposa come tappa doverosa per fare figli), non è detto che i sentimenti durino per sempre, in quanto nella vita… tutto cambia. Secondo Russell, un buon matrimonio si ha solo se ci sono delle affinità psicologiche e basiche comuni, che vengono coltivate dalla coppia e tenute in equilibrio nel lungo termine

(altro…)

Femminicidio? Colpa di una società ancora primitiva

Se la societa’ e’ violenta con chi e’ piu’ debole, se e’ aggressiva tanto da arrivare ad esplodere perfino per un banale parcheggio, non e’ solo colpa del “sistema” in cui siamo inseriti – e dove veniamo continuamente pasciuti – ma anche della nostra scarsa coscienza civica e del nostro lasciarci andare alla corrente: il sistema, in fondo, siamo sempre e solo noi.

(altro…)

Solo i servi e gli ignoranti sono ancora europeisti

Se per l’uomo della strada – che e’ ignorante per forza di cose data la quotidianita’, il lavoro, i mass media che disinformano e via discorrendo – l’Europa è una cosa bella o comunque da sopportare, l’europeismo, in realtà, implica coraggio e moltissima incoscienza. Piu’ semplicemente, serve tanta, tantissima ignoranza, sia dei processi che dei fenomeni.edia che disinformano e via discorrendo – l’Europa e’ bella perche’ ti permette di viaggiare senza passaporto, non devi cambiare la moneta, o perche’ ti permette l’Erasmus, per molti cittadini – piu’ informati e consapevoli – quest’Europa dei banchieri, ormai, sta diventando un vero e proprio incubo.

(altro…)

I misteriosi alieni del Blu Planet Project

Prima di leggere questo articolo, bisogna predisporsi verso una sostanziale apertura mentale.
Si perche’ le notizie ivi contenute hanno dell’incredibile, ma dato che l’incredibile e’ sempre possibile, abbiamo tutto il diritto – anzi il dovere – di riportare determinate affermazioni e testimonianze.
Il Blue Planet Project e’ un testo edito in diverse nazioni che contiene appunti personali – nonche’ il diario di ricerche – di uno scienziato incaricato per anni di andare, per conto del governo americano, a visionare i punti d’impatto delle astronavi aliene, raccogliere dati, testimonianze e – cosa davvero inquietante – interrogare forme di vita extraterrestre catturate dai militari e secretate all’opinione pubblica.

(altro…)

La via del cielo

La via del cielo e’ il testo di uno dei filosofi cinesi tra i piu’ importanti, Lao Tzu, vissuto nel VI secolo A.C.
Questo scritto e’ tanto semplice quanto disarmante.
La via del cielo, del resto, sta proprio nell’essenzialita’, nel lasciarsi alle spalle molte cose o aspetti di questa dimensione, fisici come mentali.

(altro…)

CasaPound è il vero problema?

CasaPound e’ un partito politico italiano che nasce nel 2008 come collettivo sociale, o meglio come “associazione di promozione sociale” atta a occupare alloggi in disuso o abbandonati per darne a chi ne ha bisogno.
Sua – a tal proposito – e’ l’azione dimostrativa nello stesso anno nei confronti della casa del Grande Fratello, per dimostrare che “La casa e’ un emergenza abitativa e non un gioco”.

(altro…)

La fine del dollaro e degli Stati Uniti

Nel mondo stanno avvenendo cambiamenti epocali sconosciuti alla popolazione – anche a quella che desidera sapere, dunque piu’ evoluta – questo in quanto il sistema in cui viviamo ha il compito primario di tenere disinformata e ignorante la gente sulle vere questioni che contano.
Una di queste e’ la guerra tra valute che serpeggia da almeno un quindicennio a questa parte, e che ora sta vedendo la meglio con Russia e Cina pronte – insieme – a scalzare un dollaro ormai agonizzante.

(altro…)

La svolta veneta dell’economia reale: il Venetex

In un mondo dominato dai banchieri, dal denaro-debito e dalla loro posticcia scarsita’ per conquistare le nazioni e i nostri beni, qualsiasi meccanismo che possa generare economia attraverso nuove transazioni deve essere visto solo con positivita’, proprio perche’ il fine e’ aumentare la massa monetaria nell’economia reale (l’unica economia che a noi cittadini dovrebbe interessare).

(altro…)