Armi silenziose per guerre tranquille e’ un documento datato maggio 1979 e scoperto in una fotocopiatrice IBM acquistata all’ingrosso da un impiegato della Boeing nel luglio del 1986.
Questo documento e’ un perfetto manuale di addestramento per piegare inconsapevolmente le masse alla volonta’ di pochi, manovrando le percezioni e quindi i pensieri, facendo credere cioe’ alle persone di pensare liberamente ed effettuare libere scelte.
Che sia autentico o meno, i suoi contenuti sono tremendamente attuali, cosi’ come le strategie attraverso le quali essi vengono implementati.

(altro…)