Tag: Big Pharma

Trump, un eroe per l’umanità.

Se avessimo dei mass media SERI che facessero una VERA e INDIPENDENTE informazione, LIBERA cioè dai poteri finanziari e in generale occulti, Donald Trump sarebbe considerato, in questo momento, un EROE per l’umanità intera.Si perchè la sua mossa del COVID e della sua ospedalizzazione durata 4 giorni – che lo abbia avuto per davvero o no questo virus – potrà salvare miliardi di vite, visto che ha dichiarato di essersi curato con un farmaco ALTERNATIVO chiamato regeneron che, a breve, grazie a un suo ordine presidenziale, sarà diffuso GRATIS e distribuito dai militari in tutti gli ospedali per i degenti.”Non abbiamo più bisogno del vaccino” ha dichiarato il GRANDE Donald, definendo il suo covid “una benedizione di Dio”.Con questa mossa, per chi l’ha capita, Donald Trump si è messo contro le multinazionali del farmaco (Big Pharma) che stanno lavorando alacremente a un vaccino… che ha già fatto diverse vittime e provocato danni tra le sue cavie, in Italia e non solo. Quest’uomo, insomma, sta tentando di salvare SUL SERIO il suo popolo (e non solo) da una vaccinazione di massa OSCURA, FRETTOLOSA e PERICOLOSA, e questo dimostra come lui sia davvero il Presidente del suo popolo, non il solito burattino schierato con i poteri forti… che FINGE di avere a cuore gli interessi dei cittadini.Caro Donald, da oggi, per quanto mi riguarda, sei anche il mio presidente.

Se le case farmaceutiche curano le persone sane

Un interessante articolo apparso sulla rivista E di Emergency un po’ di tempo fa, ha denunciato quanto vale il business delle persone sane, vale a dire i soggetti a cui vengono diagnosticate esagerate se non finte malattie.
Secondo il mensile, il giro di affari delle aziende farmaceutiche nel mondo oggi supera nella sua totalita’ i 650 miliardi di euro, fatturato cui le aziende italiane contribuiscono con una bella fetta di circa 25 miliardi.
E non tutti questi profitti avvengono in modo… limpido.

(altro…)

La clinica delle cavie umane

Siamo ad Arzo, un paesino dalle mille anime a dieci minuti dal confine italiano, nel Canton Ticino: qui tutti conoscono la cosiddetta “clinica delle cavie umane;” sull’insegna c’e’ scritto esattamente “Cross Research Clinical Unit”; questa clinica, negli ultimi anni, e’ molto frequentata anzi e’ letteralmente battuta dagli abitanti del nostro stivale.
Il perche’ di tutta questa crescente frequentazione – che avviene principalmente per passaparola – e’ presto detto: fare un prelievo ogni cinque minuti, tenere un ago in un braccio per ore e ore per poi prendere alla fine una misteriosa pillola, fa fruttare per due notti a tutti i degenti la bella cifra di 600 euro.

(altro…)