Che triste il mondo e soprattutto che triste paese che e’ l’Italia: il sesso – che e’ la cosa piu’ normale di questo mondo poiche’ da sempre, soprattutto, e’ fonte di benessere, di piacere oltre che di nuova vita – resta ancora di fatto un tabu’ sociale non solo per l’uomo della strada, come si suol dire, ma anche per le persone piu’ colte e questo in parecchie parti del mondo.
I genitori, infatti, tendono a non parlare coi figli del sesso e della sessualita’, e questo non fa che peggiorare la condotta sessuale degli uomini e delle donne del domani.

(altro…)