Tag: David Icke

Ego spirituale: l’ultimo inganno

La nascita di un interesse collettivo verso le tematiche spirituali sta certamente migliorando il nostro mondo: molte persone, infatti, negli anni passati, seguivano solo ed esclusivamente le religioni e la loro bassa vibrazione, fatta di dogmi e regole sociali di esclusione di qualunque genere e tipologia.

Oggi si va decisamente oltre. (altro…)

Divenire Umani

Nasciamo in un mondo dalle convenzioni limitanti e stringenti, una realtà dove, a volte, la stupidità delle tradizioni e dei conformismi ci modella senza che possiamo fare nulla, vista la nostra poca consapevolezza sia nell’infanzia sia nell’adolescenza.

Se siamo fortunati, da adulti facciamo un po’ di lavoro su noi stessi e ci liberiamo di alcuni schemi e idee preconcette, anche se certi programmi – per la maggioranza – rimangono validi per tutta la vita. 

I nostri genitori sono e restano i nostri primi esempi: essendo tutt’altro che perfetti (sono esseri umani come noi immersi nel nostro stesso sistema) ereditiamo da loro comportamenti e modi di pensare, anche quando non lo ammettiamo, fin quando iniziamo a ribellarci e a fare baldoria, diventando però, in mancanza di un lavoro interiore, loro replicanti a nostra insaputa.  (altro…)

I misteriosi alieni del Blu Planet Project

Prima di leggere questo articolo, bisogna predisporsi verso una sostanziale apertura mentale.
Si perche’ le notizie ivi contenute hanno dell’incredibile, ma dato che l’incredibile e’ sempre possibile, abbiamo tutto il diritto – anzi il dovere – di riportare determinate affermazioni e testimonianze.
Il Blue Planet Project e’ un testo edito in diverse nazioni che contiene appunti personali – nonche’ il diario di ricerche – di uno scienziato incaricato per anni di andare, per conto del governo americano, a visionare i punti d’impatto delle astronavi aliene, raccogliere dati, testimonianze e – cosa davvero inquietante – interrogare forme di vita extraterrestre catturate dai militari e secretate all’opinione pubblica.

(altro…)

Scie chimiche, HAARP e riscaldamento globale

Sempre piu’ cittadini in Italia (e nel mondo) si accorgono del fenomeno delle cosiddette scie chimiche: io stesso, all’inizio -lo ammetto – non volevo crederci, ma ho dovuto ricredermi quando un pomeriggio ho visto il cielo sulla mia citta’ completamente grigliato da sciami di aerei, il tutto mentre sui social network moltissime persone postavano immagini delle griglie nelle loro localita’.
Delle due l’una: o mezza nazione quel giorno si spostava da una parte all’altra della nazione (con conseguente impazzimento del traffico aereo) o qualcosa di abbastanza inquietante stava accadendo sotto i miei occhi.

(altro…)

Una giornata con David Icke

David Icke non ha bisogno di presentazioni: ex calciatore, ex giornalista per radio e tv, ex portavoce del Green Party, oggi e’ uno degli scrittori piu’ affermati a livello internazionale nell’ambito della controinformazione e del cosiddetto “complottismo”.
Sempre di piu’ sono le persone che lo seguono, e questo perche’ i suoi contenuti offrono una visione molto piu’ chiara e dettagliata rispetto ai mass media e alle testate giornalistiche tradizionali, la cui informazione – secondo David – resta troppo in superficie.

(altro…)

E se il Pianeta fosse solo inquinato?

Il vertice di Parigi sul clima del dicembre 2015 non arrivera’ a un bel niente, e cio’ per diversi motivi: in primis mettere tutti d’accordo e’ comunque difficile, in secundis c’e’ ben poco da decidere. In sostanza queste riunioni hanno ben altre finalita’ nascoste, e il clima diventa solo un semplice pretesto.
Partiamo da uno dei problemi piu’ importanti: il Pianeta Terra, in realta’, e’ sovrappopolato di una specie animale – l’uomo – ancora molto distruttiva, che guarda solo al tornaconto immediato e se ne frega apertamente delle conseguenze dei suoi gesti.

(altro…)

Ogni attentato un’esercitazione

L’attentato in America dell’11 settembre 2001 – data che molti analisti considerano l’inizio di un nuovo mondo, ed infatti lo e’, dato che inizia ufficialmente l’attacco finale dell’elite per realizzare il Nuovo Ordine Mondiale – si e’ svolto in contemporanea a un’esercitazione che simulava dei dirottamenti in cui era previsto… che un aeroplano si schiantasse sopra un edificio.
L’esercitazione era talmente vasta che quando le persone chiamavano le varie autorita’ per riferire cio’ che stava accadendo, si sentivano rispondere frasi del tipo “is reality or fiction?” ovvero “e’ realta’ o finzione?”

(altro…)

Cosa sta succedendo alle api?

Dal 2000 al 2016 il numero delle api si e’ dimezzato in quasi tutto il mondo.
Negli Stati Uniti – in particolare dal 2004 – e’ scomparso circa un quinto degli alveari, il doppio del tasso naturale, mentre in Gran Bretagna 25 specie si sono estinte e le rimanenti si sono ridotte di circa il 70%.
Insomma, stiamo assistendo a un vero e proprio sterminio, anche se nessuno ne parla.

(altro…)