La religione mitrea – oggi scomparsa – ha lasciato le sue prime impronte nell’antica Roma, dove si venerava un Dio giovane e bello che aveva moltissime caratteristiche, molte delle quali in comune con il Gesu’ del Cristianesimo.
Mitra, come tutti i profeti, nasce il 25 dicembre, il giorno della ri-nascita del sole nell’emisfero boreale (il cosiddetto Sol-Invictus).
Da quel giorno, infatti, nell’emisfero occidentale, le giornate si allungano pian piano fino a portare l’estate e quindi l’abbondanza.

(altro…)