Il grande filosofo tedesco Friedrich Nietzsche ha descritto nei suoi studi tre stadi dell’evoluzione della coscienza umana, i quali, se percorsi e sperimentati tutti, possono portare l’uomo verso elevati livelli di comprensione e saggezza.
Il primo di questi stadi e’ quello del cammello: qui i condizionamenti infantili, i modelli, i valori e i comportamenti dei genitori e degli antenati la fanno da padrona; in pratica si assumono valori e comportamenti di chi ci ha preceduto e influenzato, e con essi anche tutti gli errori e le inconsapevolezze tipiche di ogni essere umano, perfino di chi ci ha cresciuto.

(altro…)