Tag: Sionismo

Il fascismo non sta arrivando, e’ gia’ qui

La combinazione poverta’ e immigrazione sta facendo esplodere gli animi degli italiani. Questo e’ un fatto.
Piu’ si capisce che entrambi i fenomeni sono indotti, piu’, come diretta conseguenza, questa rabbia cresce.
Del resto, quando sai che il denaro nasce dal nulla e che la crisi e’ solo un’opportunita’ per i banchieri per pignorare le nazioni e assoggettarle a se’, non puoi non capire che il debito pubblico e’ una finzione economica e in primis giuridica; per diretta conseguenza, cio’ che il sistema chiama “riforme” non e’ altro che un insieme dei pignoramenti messi in atto dalla casta finanziaria con la complicita’/assertivita’ dei media per espugnare la nazione.

(altro…)

Il lato oscuro di Israele

La lunga guerra di Israele per la sua “esistenza” e “sopravvivenza” va ben oltre quello che si vede in televisione, ovvero un paese martirizzato – ma armato fino ai denti – costretto a sganciare bombe non appena arriva un razzo dai cosiddetti “terroristi”.
Al di la’ della storia venduta dai media alle masse infatti, in Israele vige un movimento politico che prende il nome di “Sionismo”, in pratica una societa’ segreta le cui bibbie sono il “Talmud” babilonese e la “Cabala” (termine che deriva dalla parola araba khabba, che vuol dire “nascondere” o “occultare”).

(altro…)

Il lato oscuro dell’America

Una volta che si comprende come nasce veramente la moneta la realtà di tutti i giorni non è più la stessa. Il valore che davamo prima al denaro si azzera o quasi se si è a conoscenza che banche private, come la BCE o la FED americana, creano liquidità virtuale dal nulla, caricandola con interessi reali sulle spalle degli Stati e quindi di noi cittadini. Oggi ci troviamo così in una spirale senza uscita di debiti pubblici che comportano continue svendite di beni pubblici, politiche fiscali draconiane e spese sociali azzerate. (altro…)