In un periodo come questo, di forte risveglio spirituale, molti si chiedono come coniugare la propria sessualita’ con la spiritualita’, questo in quanto tutte le religioni, da sempre, hanno solo colpevolizzato e stigmatizzato il piacere sessuale.
Oggi come ieri viviamo infatti grandi tribolazioni per quanto riguarda la sessualita’: sofferenze, mal di cuore, cinismo, chiusura, solitudine, compulsivita’ d’incontri e di relazioni (quest’ultima senza un reale appagamento) sono solo alcuni dei nostri quotidiani problemi.

(altro…)