Molti di noi, vista la brutalita’ e tribalita’ del modello sociale imposto e considerate le proprie fragilita’, scivolano in uno stile di vita dove la sicurezza, la ripetitivita’ e la resistenza alle abitudini e ai cambiamenti la fanno da padrona.
Ci sentiamo piu’ sicuri in questa bolla routinaria, restando esclusivamente nel nostro piccolo microcosmo, anche se cio’, pian piano, ci toglie fiducia e vitalita’.
Questo modus vivendi ed operandi si basa – ovviamente – sulla paura: spesso, in un contesto simile, si arriva a mentire, sopraffare, il tutto per mantenere le condizioni di vita che ci siamo creati.

(altro…)